Pagina 10 - numero_5

Versione HTML di base

S T O R I E D I E C C E L L E N Z A
F
OO
D TRUCK
ADVISOR
10
®
C
i incontriamo a Misano
Adriatico, dove attualmente
vive Antonio con la
compagna e la loro bimba Marisol.
Soltanto all’appuntamento, sicuri
di conoscere anche i suoi due soci,
veniamo a sapere che entrambi
hanno preso strade diverse, pur
mantenendo intatta l’amicizia
anche grazie alla quale ha preso il
via l’avventura di Re-grill.
Ma facciamo un passo indietro e
cominciamo dall’inizio.
Antonio, ci dice allora come e
quando nasce il suo Re-grill?
Il nostro truck vede la luce
esattamente ad aprile 2016, dopo
un anno di lavori e fatiche non da
poco, cui si deve aggiungere un mare
di beghe burocratiche da risolvere
per il cambio di destinazione d’uso:
ovvero, perché da caravan il nostro
mezzo venisse omologato ad auto-
negozio.
Ricordo perfettamente la sera
d’agosto del 2015, praticamente un
anno fa, durante una chiacchierata
in giardino fra tre amici - Antonio
(io), Paolo e Peppe - quando
decidemmo di dare alla luce Re-
grill, per realizzare il mio sogno
di far conoscere all’Italia intera le
mie origini pugliesi e le relative
tradizioni.
Origini intese soprattutto dal
punto di vista culinario martinese.
E, di conseguenza, diffondere la
celeberrima Bombetta di Martina
Franca, il cibo di strada più antico
di tutta la Puglia: un involtino di
capocollo di maiale con sale, pepe e
formaggio di mucca semistagionato.
Una vera e propria esplosione di
sapori, cotti in apposite spade alla
brace.
Paolo all’epoca possedeva una
roulotte ad uso vacanza, per cui
decidemmo di progettare, con
l’aiuto di un tecnico specializzato,
il nostro futuro mezzo di lavoro: un
truck.
Le vostre attività precedenti?
Per quanto mi riguarda, dopo nove
anni passati in Spagna, lavorando
in quelli che considero i migliori
ristoranti del mondo, sono rientrato
in Italia - esattamente in Romagna
- gestendo negli ultimi tre anni 2
locali.
Paolo, invece, è un bravissimo
tecnico elettricista, mentre Peppe è
un valente pittore.
Tutti e tre con un obiettivo comune:
puntare su prodotti unici e di
alta qualità
.
Ci illustra la provenienza delle
materie prime e dei prodotti che
più vi rappresentano?
Il nostro prodotto principe proviene
da Martina Franca (Taranto), da una
delle macellerie storiche del paese,
che vanta carni tutte derivanti da
bestiami locali murgesi.
Progetti per il prossimo futuro?
Sicuramente avviare bene questa
attività; quindi, non prima di due
anni, creare altri Truck e farli
viaggiare tra Italia ed Europa.
Poi, aprire una Braceria pugliese
fissa qui in Romagna allo “stile
Martinese” con annesso laboratorio.
Speriamo di trasformare tutto ciò in
realtà!
Ed eccoci a scoprire un truck praticamente nuovo di zecca, che
ha appena iniziato a muoversi sulle strade. A rivelarci con grande
entusiasmo nascita, segreti e progetti di Re-Grill è il 34enne
Antonio
Carriero
, soddisfatto del breve cammino fin qui intrapreso e già con in
mente ambiziosi programmi da realizzare.
RE-GRILL
Origini intese soprattutto dal
punto di vista culinario martinese.
E, di conseguenza, diffondere la
celeberrima Bombetta di Martina
Franca, il cibo di strada più antico
di tutta la Puglia: un involtino
di capocollo di maiale con sale,
pepe e formaggio di mucca
semistagionato.
Una vera e propria esplosione di
sapori, cotti in apposite spade alla
brace.
Per gentile concessione di Re-Grill
Per gentile concessione di Re-Grill